City Climate - Il vostro nuovo compagno per le calde giornate estive

Sempre più spesso le città hanno a che fare con le calde giornate estive e le notti tropicali. Con l'innovativo modello di clima urbano, potete rilevare differenze di temperatura su piccola scala.

La prossima ondata di caldo a Basilea sta arrivando. E non sarà l'ultima: le temperature medie sono aumentate di quasi 2 °C negli ultimi 30 anni. Questo porta a notti tropicali e a giornate calde più frequenti.

Per Basilea e Zurigo, potete ora analizzare in dettaglio, come queste influiscono esattamente su una città e in quali aree. Le differenze di temperatura superano i 5°C all'interno di una città e raggiungono quasi i 10°C nelle giornate calde - entro meno di 1 chilometro.

20200807130533_CityClimateBaselen2020-08-07_440x220.jpg

La mappa di City Climate mostra i dati attuali della temperatura oraria e delle precipitazioni in più di 100 punti della città. Con il mouse è possibile cliccare sui valori dei dati relativi alla stazione meteorologica nella propria zona.

20200807135820_CityClimatebannerit_440x220.jpg


Potete visualizzare il sito web di City Climate - oppure l'esatta posizione della vostra casa, del posto di lavoro o della vostra località preferita - sulla vostra schermata iniziale, creando un segnalibro nella pagina e associandolo alla vostra schermata iniziale. Con il link sulla vostra schermata iniziale, sarete sempre aggiornati e potrete conoscere la situazione nella vostra zona con un solo clic - o il luogo più “cool".

Ulteriori informazioni su City Climate sono disponibili qui. Il numero di notti tropicali può essere determinato con history+ , impostando il rischio di "eventi freddi" al di sotto di 20 ° C: i periodi non rischiosi (coloriti i grigio) corrispondono ai giorni con una notte
tropicale.

Saremo lieti di ricevere il vostro feedback e vi auguriamo piacevoli giornate estive con il miglior tempo nella vostra zona. Rimanete in salute e non dimenticate la vostra protezione solare e di bere a sufficienza. 

Scrivete un commento

Dovete essere registrati per commentare gli articoli