Traiettorie gratuite per i soccorsi in caso di disastri

Fino alla fine di aprile 2021, la funzione traiettorie premium è aperta a tutti gli utenti, in modo che i residenti della regione dei Caraibi possano proteggersi meglio dai pennacchi di cenere del vulcano in anticipo.

20210419134938_Screenshot-2021-04-19-at-15.49.29_440x220.jpg

Venerdì 9 aprile 2021, il vulcano La Soufrière sull'isola di St. Vincent e Grenadine nei Caraibi ha iniziato ad eruttare. Da allora, eruzioni periodiche hanno coperto l'isola di cenere, e flussi vulcanici di roccia fusa e gas sono sgorgati lungo il fianco della montagna. I residenti sono stati sfollati e circa 30 villaggi nella parte settentrionale dell'isola sono stati costretti ad evacuare.

Le ripetute eruzioni hanno sputato un'enorme quantità di cenere e di gasi caldi nell'aria, raggiungendo le isole vicine e persino l'Africa. Per aiutare il monitoraggio e la prevenzione, abbiamo deciso di rendere una delle nostre caratteristiche premium, Traiettorie, liberamente disponibile.

Le traiettorie mostrano il movimento dell'aria dal luogo selezionato nel corso delle ore successive, per il livello di altitudine selezionato. Le traiettorie sono calcolate simulando il movimento dell'aria dal luogo selezionato. Di tanto in tanto, le nuvole di cenere possono essere viste anche sulle nostre immagini satellitari ad alta risoluzione.

Oltre a tracciare l'inquinamento causato dalle eruzioni vulcaniche, le traiettorie sono frequentemente utilizzate per una grande varietà di scopi, compresa la pianificazione di voli in mongolfiera,  il monitoraggio del polline e della polvere del deserto, la rilevazione del wind shear e l'esame del movimento delle correnti d'aria a diverse altitudini.

Speriamo che lo troviate utile, e, come sempre, il vostro feedback è apprezzato.

Scrivete un commento

Dovete essere registrati per commentare gli articoli