Giornata mondiale della lotta alla desertificazione e alla siccità

Un invito all`azione per una gestione sostenibile del territorio e per la resilienza climatica

Lunedì scorso, 17 giugno, si è svolta l'annuale Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, un evento istituito dalle Nazioni Unite per sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi del degrado del suolo e della scarsità d'acqua.

La desertificazione e la siccità colpiscono più di 100 Paesi e oltre 1 miliardo di persone in tutto il mondo. Le conseguenze sono di grande rilievo e hanno un impatto diretto sulla sicurezza alimentare, sulle condizioni di vita e sulla biodiversità.

Con l'intensificarsi dei cambiamenti climatici, la necessità di pratiche di gestione sostenibile del territorio non è mai stata così impellente. I rischi meteorologici, come l'aumento della frequenza di temperature estreme, tempeste, forti piogge e conseguenti inondazioni, si verificheranno più spesso in futuro, aumentando il rischio di danni economici, stress fisico e di pericolo per la sopravvivenza degli interi ecosistemi.

È proprio qui che entra in gioco meteoblue.

Per evitare il rischio di danni economici e per adempiere agli obblighi dell'UE per le attività commerciali sostenibili nel 2023, le organizzazioni con sede in Europa sono obbligate a considerare l'impatto dei cambiamenti climatici sia nei loro piani strategici che nelle loro attività quotidiane.

meteoblue è una delle prime aziende a offrire rapporti di valutazione del rischio climatico specifici per ogni luogo, valutando il potenziale rischio futuro.

I nostri servizi climatici comprendono analisi climatiche, dati e diagrammi climatici e valutazione del rischio climatico per qualsiasi luogo del mondo, utilizzando dati storici e scenari di emissioni future per prevedere il clima futuro e comprendere le sfide del cambiamento climatico.

Come strumento di previsione climatica e di valutazione del rischio, il nostro prodotto climate+ offre la soluzione perfetta per soddisfare i requisiti della tassonomia UE e di altre normative per la valutazione del rischio climatico.

Nell'ambito di un impegno costante al riguardo, meteoblue si adopera per reinvestire il 5% dei ricavi di climate+ in progetti di mitigazione dei cambiamenti climatici.

Anche i singoli individui possono svolgere un ruolo cruciale adottando semplici pratiche sostenibili nella loro vita quotidiana, come ad esempio:

  • Sostenere l'agricoltura sostenibile
  • Ridurre il consumo di acqua
  • Ridurre i rifiuti riciclando i materiali e riutilizzando le cose
  • Sostenere le politiche di tutela delle risorse del territorio

Abbracciando pratiche sostenibili oggi, possiamo aprire la strada a un domani più verde e più resiliente. La Giornata mondiale contro la desertificazione e la siccità ci ricorda la nostra responsabilità comune di salvaguardare l'ambiente e di garantire che le generazioni future ereditino un pianeta in grado di sostenere la vita e il benessere.

Scrivete un commento

Dovete essere registrati per commentare gli articoli
Tornare su