Basilea - Luogo e clima

Informazioni generali sulla città

Basilea si trova nel nord-ovest della Svizzera, al confine con Germania e Francia, al caratteristico "ginocchio" del fiume Reno, che qui gira di 90 gradi verso nord per seguire il confine franco-tedesco dopo il primo tratto da est a ovest dal lago di Costanza lungo il confine tedesco-svizzero. Il centro città si trova ad un'altitudine di 261 m. Basilea è la terza città più popolosa della Svizzera con circa 180,000 abitanti. Ospita anche meteoblue, che è orgoglioso di essere diventato un esempio della rinomata tradizione d'inventiva e innovazione di Basilea. Se si osserva attentamente la mappa dei dati in tempo reale di seguito, si troverà la stazione meteorologica sul tetto di meteoblue, non lontano da Mittlere Rheinbrücke, il più antico degli otto ponti sul fiume Reno a Basilea.

Dati live

I dati misurati sono valori grezzi. I dati di temperatura e precipitazioni possono essere influenzati da edifici e altre infrastrutture. I dati su questo sito Web sono di proprietà di © meteoblue.com.

Clima della città

Il clima a Basilea è caratterizzato da temperature dell'aria miti e tempo soleggiato con una temperatura media annua di 11.5 ˚C. Le masse d'aria calda e umida del Mediterraneo raggiungono Basilea attraverso la Porta della Borgogna tra i Vosgi e le montagne della Giura. Schermata dalle catene montuose a sud e sud-ovest, ci sono meno precipitazioni a Basilea rispetto alla zona circostante. Le precipitazioni annuali sono nell'ordine di 840 mm, con circa la metà della quantità che cade tra maggio e agosto come precipitazione convettiva. I mesi invernali da dicembre a febbraio sono generalmente caratterizzati da temperature miti rispetto ad altre parti della Svizzera. Le temperature minime scendono solo leggermente al di sotto dello 0, con una media di -1.5 ˚C. Durante i mesi invernali, Basilea ha una media di quattro giorni di neve. Con l'aumento delle temperature verso l'estate, aumenta la quantità di precipitazioni convettive e la frequenza dei temporali. A Basilea vengono registrati in media 52 giorni estivi (T max > 25 °C). La temperatura diurna nei mesi estivi da giugno ad agosto può superare i 35°C. Durante le ondate di calore a Basilea possono verificarsi notti tropicali (Tmin at night > 20 °C). L'escursione termica è particolarmente ampia in autunno, con temperature calde a mezzogiorno e temperature fredde di notte. In autunno e in inverno, in genere la nebbia dura più a lungo nella valle del Reno che a Basilea. La nebbia a Basilea viene spesso ripulita nelle prime ore del mattino dal "Möhlin-Jet", un vento locale da sud-est dove l'aria viene incanalata dalla topografia della valle del Reno ad est di Basilea.

Topografia della città e tipo di suolo

La città di Basilea si trova nella valle del Reno ed è circondata dalle catene montuose dei Vosgi francesi a nord-ovest, dalla Foresta Nera tedesca a nord-est e dalle montagne del Giura a sud. Le quote più basse si trovano lungo il fiume Reno mentre i distretti a sud, come ad esempio "Bruderholz", sono più elevati. Lo zoo di Basilea costituisce una delle aree verdi più grandi del centro città. Con una popolazione di circa 180.000 abitanti e un'area di 37 kmq, Basilea è abbastanza densamente popolata. Tuttavia, molti distretti hanno piccole aree verdi e giardini. Parchi pubblici come Kannenfeldpark a ovest della città e Schwarzpark a est formano le aree verdi più grandi all'interno dei confini della città. I distretti nella parte meridionale e orientale di Basilea sono meno densamente popolati rispetto al resto della città. La città ha pochi edifici alti; alcuni complessi residenziali si trovano ad est e in aree industriali alla periferia. La principale stazione ferroviaria di Basilea con la sua vasta gamma di binari si trova nel centro della città. Una seconda grande stazione ferroviaria si trova a nord della città. Oltre alle ferrovie per il trasporto pubblico, alcuni binari industriali attraversano il sud-est della città. L'aeroporto internazionale Basel-Mulhouse-Freiburg si trova a nord-ovest di Basilea sul territorio francese. I flussi di aria fredda causati dai pendii montani vicino a St. Jakob a est e allo zoo di Basilea a sud influenzano le condizioni climatiche della città.

Zone climatiche locali

Che cos'è una zona climatica locale (LCZ)?

La LCZ è un mezzo per classificare i tipi di superficie che influenzano il clima locale in modo diverso. I 10 tipi di LCZ ("1-10") descrivono le aree costruite in termini di tipi di edifici e disposizioni spaziali, materiali, attività umane, piante, proprietà della superficie del terreno, ecc. 7 altri tipi ("AG") descrivono la copertura del suolo in termini delle proprietà di copertura vegetale e di superficie del terreno. Le definizioni di LCZ sono state introdotte in Stewart, I.D. e Oke, T.R. 2012. Zone climatiche locali per studi sulla temperatura urbana. Bollettino della American Meteorological Society, 93: 1879-1900.

Clima locale: descrizione della zona

1. Grattacielo compatto:

LCZ 1 è caratterizzato da un denso mix di edifici alti (più di 10 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. C'è poca o nessuna vegetazione e le superfici sono per lo più pavimentate.

2. Media-altezza compatto:

LCZ 2 è caratterizzato da un denso mix di edifici di media altezza (3-9 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. C'è poca o nessuna vegetazione e le superfici sono per lo più pavimentate.

3. Bassa-altezza compatto:

LCZ 3 è caratterizzato da un denso mix di edifici bassi (1-3 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. C'è poca o nessuna vegetazione e le superfici sono per lo più pavimentate.

4. Grattacielo aperto:

LCZ 4 è caratterizzato da una disposizione aperta di edifici alti (più di 10 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. Piante basse e alberi sparsi creano un terreno permeabile.

5. Media-altezza aperto:

LCZ 5 è caratterizzato da una disposizione aperta di edifici di media altezza (3-9 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. Piante basse e alberi sparsi creano un terreno permeabile.

6. Bassa-altezza aperto:

LCZ 6 è caratterizzato da una disposizione aperta di edifici bassi (1-3 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e vetro. Piante basse e alberi sparsi creano un terreno permeabile.

7. Bassa-altezza leggeri:

LCZ 7 è caratterizzato da un denso mix di edifici a un piano con materiali da costruzione leggeri come legno, paglia e metallo ondulato. C'è poca o nessuna vegetazione e la superficie è per lo più dura.

8. Bassa-altezza largo:

LCZ 8 è caratterizzato da una disposizione aperta di grandi edifici bassi (1-3 piani) con materiali da costruzione in cemento, acciaio, pietra e metallo. La vegetazione è scarsa o assente e la superficie è prevalentemente pavimentata.

9. Scarsamente costruito:

LCZ 9 è caratterizzato da una disposizione sparsa di edifici di piccole o medie dimensioni in un ambiente naturale. Piante basse e alberi sparsi creano un terreno permeabile.

10. Industria pesante:

LCZ 10 è caratterizzato da strutture industriali a bassa e media altezza come torri, serbatoi e pile con materiali da costruzione in metallo, acciaio e cemento. La vegetazione è scarsa o assente e la superficie è prevalentemente pavimentata o compatta.

A. Alberi fitti:

LCZ A è caratterizzato da alberi decidui e / o sempreverdi. È un paesaggio molto boscoso e il suolo è per lo più permeabile. La zona funziona come foresta naturale, coltivazione di alberi o parco urbano.

B. Alberi sparsi:

LCZ B è caratterizzato da alberi decidui e / o sempreverdi. È un paesaggio leggermente boscoso e il suolo è per lo più permeabile. La zona funziona come foresta naturale, coltivazione di alberi o parco urbano.

C. Cespuglio, macchia:

LCZ C è caratterizzato da una disposizione aperta di cespugli, arbusti e alberi corti e legnosi. il suolo è per lo più permeabile con terreno nudo o sabbia. La zona funziona come macchia naturale o agricoltura.

D. Piante basse:

LCZ D è caratterizzato da un paesaggio di erba o piante o colture erbacee. C'è poco o nessun albero. La zona funziona come prati naturali, agricoltura o parco urbano.

E. Roccia nuda o pavimentata:

LCZ E è caratterizzato da un paesaggio informe di roccia o copertura pavimentata. C'è poca o nessuna vegetazione. La zona funziona come deserto naturale (roccia) o trasporto urbano.

F. Terreno nudo o sabbia:

LCZ F è caratterizzato da un paesaggio di terra o sabbia. C'è spesso poca o nessuna vegetazione. La zona funziona come deserto naturale o agricoltura.

G. Acqua

LCZ G è caratterizzato da grandi corpi idrici aperti come mari e laghi o piccoli corpi come fiumi, bacini e lagune.

Diagrammi meteorologici

Meteogramma a 5 giorni

In nostro meteogramma a 5 giorni per Basilea offre tutte le informazioni meteo in 3 semplici grafici:

  • Grafico delle temperature con icone meteo. Il tempo fra l'alba e il tramonto è indicato in giallo chiaro.
  • Nuvole a diverse altitudini: da poco nuvoloso (grigio chiaro) a coperto (grigio scuro). Le barre blu scuro mostrano le precipitazioni e quelle azzurre i rovesci. L'asterisco indica la neve.
  • Le previsioni della velocità del vento sono in blu e per le raffiche in verde. Le frecce puntano nella stessa direzione del vento.
meteoblue

Informazioni meteo storiche

Le notti tropicali, i giorni estivi e di calore sono buoni indicatori per classificare il calore e il possibile stress da calore durante l'estate:

  • Giorni d'estate (arancione): i giorni d'estate sono classificati come giorni con una temperatura dell'aria giornaliera massima di oltre 25 gradi. I giorni estivi possono causare stress da caldo, soprattutto tra gli anziani e i malati.
  • Giorni di calore (rosso): i giorni di calore sono classificati come giorni con una temperatura dell'aria giornaliera massima di oltre 30 gradi. I giorni di calore possono causare gravi stress termici per la maggior parte delle persone.
  • Notti tropicali (blu): le notti tropicali sono classificate come notti (dalle 18:00 alle 6:00) in cui la temperatura minima dell'aria non scende al di sotto dei 20 gradi. Le notti tropicali possono causare gravi stress termici a causa dell'insufficiente recupero notturno.

Vuoi diventare un partner del progetto?
Possiamo implementare un city climate anche per la tua città!

Contattare info@meteoblue.com per maggiori informazioni